Reset della password

Dettaglio uscite

Oggetto:

a)
itinerario n. 5 – sabato 12 maggio 2018 – MORIMONDO
b) Fuori programma: mostra “Il Rinascimento di Gaudenzio Ferrari”
c) 5 per mille


a) itinerario n. 5 – sabato 12 maggio 2018 – MORIMONDO

Abbazia di morimondo
Nella bassa milanese, caratterizzata da una monotonia di paesaggio che tuttavia non manca di attrattive, l’abbazia di Morimondo è monumento storico e artistico di primaria importanza, perfetto esempio di architettura cistercense. La sua ubicazione geografica, legata alle finalità agricole della sua fondazione, in una vasta conca ondulata un tempo coperta da paludi e canneti, la rende inconfondibile per il suo sapore agreste di solitaria grandezza. L’edificio è caratterizzato dall’uso del mattone a vista, prodotto in una fornace costruita appositamente dai monaci, sia all’esterno che all’interno; sulla grande macchia rossa prendono rilievo bianchi elementi architettonici e decorativi. Tutto contribuisce a suggerire grandiosità, armonia, eleganza e serenità: le direttive di semplicità prescritte dall’Ordine Cistercense hanno reso possibile la creazione di quest’opera d’arte.

Qui di seguito il programma in dettaglio:

ore 13,15 partenza in bus da Castronno - Cascine Maggio
ore 13,30 partenza in bus Busto Arsizio stazione FFSS
ore 17.30 ca. partenza per il rientro

Iscrizioni: dal 2 al 7 maggio 2018, e comunque fino ad esaurimento posti, via email all'indirizzo la@associazionelafinestra.org o inviando un sms al n. 3317602814.

b) Fuori programma - sabato 19 maggio - VARALLO SESIA
mostra “Il Rinascimento di Gaudenzio”

Con la grande mostra “Il Rinascimento di Gaudenzio Ferrari” il Piemonte rende omaggio a uno degli artisti italiani più importanti del Cinquecento, di grandissimo valore artistico, ma non così noto. La mostra si svolge in tre sedi: oltre a Varallo, dove sarà affrontato il primo periodo della carriera dell’artista, radicato nella cultura tardo quattrocentesca, l’esposizione vede coinvolte anche Novara e Vercelli. A Varallo il percorso comprende il patrimonio artistico lasciato dall’artista in città: al Sacro Monte, nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie, nella Collegiata di San Gaudenzio e nella Cappella della Madonna di Loreto. La mostra avrà la possibilità di offrire vere e proprie "chicche": in S. Maria delle Grazie un ponteggio permetterà ai visitatori di salire ad ammirare la Parete Gaudenziana da una prospettiva ravvicinata.
Qui di seguito il programma in dettaglio:
ore 12,00 partenza in bus Busto Arsizio stazione FFSS
ore 12,15 partenza in bus da Castronno - Cascine Maggio
ore 14.45/15.15 ingressi in mostra
ore 18.30 ca. partenza per il rientro

Iscrizioni: dal 2 al 7 maggio 2018, e comunque fino ad esaurimento posti, via email all'indirizzo la@associazionelafinestra.org o inviando un sms al n. 3317602814.

c) 5 per mille

Ti ricordiamo infine che, se vuoi sostenere l’attività dell’Associazione, puoi scrivere il codice fiscale de La Finestra “ 95017930124” e apporre la tua firma nello spazio dedicato al 5 per mille sulla tua dichiarazione dei redditi.


INFORMAZIONI : via mail all'indirizzo la@associazionelafinestra.org.

alla pagina :

http://www.associazionelafinestra.org/modulistica.html

trovate il modulo per l'iscrizione 2018

21053 CASTELLANZA (VA) Via per Gerenzano 70– c.f. 95017930124
cell. 3317602814 - E-mail: la@associazionelafinestra.org - www.associazionelafinestra.org





Associazione La Finestra - 0331 626551 (arch. Augusta Grilli) / 0331 636345 (dott. Fiorenza Aspes) - Contattaci

Grafica e Realizzazione by Sis s.r.l.